Quali rivestimenti per la cucina?

Request quote

Invalid number. Please check the country code, prefix and phone number
By clicking 'Send' I confirm I have read the Privacy Policy & agree that my foregoing information will be processed to answer my request.
Note: You can revoke your consent by emailing privacy@homify.com with effect for the future.

Quali rivestimenti per la cucina?

Eugenio C.—homify Eugenio C.—homify
Porthleven:  Kitchen by LEIVARS, Eclectic
Loading admin actions …

La cucina è lo spazio più usato in casa. Il tipo di pavimento scelto per questo ambiente è molto più importante di quello si pensa. Cuochi appassionati, chef occasionali oppure eroi del microonde, il nostro uso della cucina influenzerà fortemente il processo decisionale. Le possibilità di scelta sono aumentate esponenzialmente negli ultimi dieci anni, con soluzioni per tutti i gusti e per tutte le tasche. Oggi homify vuole aiutarvi in questa decisione non sempre facile.

Le piastrelle

Porthleven:  Kitchen by LEIVARS, Eclectic
LEIVARS

Porthleven

LEIVARS

Un pavimento in piastrelle è la scelta che va per la maggiore. Esistono opzioni apparentemente infinite per quanto riguarda le piastrelle: è importante considerare la qualità, le finiture ed ovviamente i colori per non commettere nessuno sbaglio. Le piastrelle opache hanno un aspetto moderno ed elegante, l'unica problematica è legata al fatto di essere porose rispetto ad una finitura lucida, il che significa dover stare sempre attenti allo sporco. Una finitura lucida, invece, è più resistente ma richiede una particolare cura del rivestimento che può perdere brillantezza con gli anni.

Il parquet

Project 820:  Kitchen by Artichoke, Modern
Artichoke

Project 820

Artichoke

Un parquet posato con precisione e cura è una meraviglia a lavoro finito. Particolare è l'istallazione a spina di pesce. Come si può facilmente immaginare, questo materiale richiede molta manutenzione, un'accortezza ad esempio: niente tacchi a spillo per i nostri ospiti, per evitare buchi o graffi. È inoltre necessario applicare regolarmente uno strato protettivo per il legno.

Bicolore

Courtyard House  -  East Dulwich:  Kitchen by Designcubed, Modern
Designcubed

Courtyard House — East Dulwich

Designcubed

Un'opzione con doppia pavimentazione è ottima per una casa intelligente. Abbiamo così una superficie resistente che si ripulisce rapidamente: una prerogativa essenziale per cucinare senza il timore di combinare disastri. L'altro lato è invece composto da una pavimentazione in legno di betulla: calore ed eleganza. 

Legno chiaro

Clerkenwell WC1: Minimal Professional Home:  Kitchen by Increation, Classic
Increation

Clerkenwell WC1: Minimal Professional Home

Increation

Il pavimento in legno è elegante e senza tempo, il desiderio della maggior parte di noi. Con questa scelta di rivestimento si può creare una cucina che può andare da uno stile coloniale a un altro piuttosto minimalista. Questo legno è facile da pulire e, anche se un po' usurato, conserva il suo fascino. Esistono molti colori, noi preferiamo indubbiamente quelli chiari.

Il cemento lucido

Il cemento lucido è un rivestimento molto popolare e alla moda nelle case di ultima generazione. Più adatto per un'abitazione contemporanea e moderna, il cemento è durevole, resistente ed estremamente rispettoso dell'ambiente. Ha inoltre punteggi molto alti per quanto riguarda le proprietà termiche: la vostra casa avrà sempre una temperatura costante. 

Giochi di contrasti

Per avere una cucina perfetta, la scelta dei colori dovrà riguardare anche gli elettrodomestici, i ripiani e i vari cassetti. Un pavimento in cemento lucido di colore scuro potrà sembrare strano all'inizio, ma attraverso giochi di contrasti la cucina potrà avere un impatto visivo molto piacevole.

Whitton Drive:  Terrace house by GK Architects Ltd, Modern

Need help with your home project?
Get in touch!

Discover home inspiration!