Progettazione Piccolo Appartamento Moderno a Roma

Request quote

Invalid number. Please check the country code, prefix and phone number
By clicking 'Send' I confirm I have read the Privacy Policy & agree that my foregoing information will be processed to answer my request.
Note: You can revoke your consent by emailing privacy@homify.com with effect for the future.

Progettazione Piccolo Appartamento Moderno a Roma

Sabrina Tassini—homify Sabrina Tassini—homify
 Living room by MOB ARCHITECTS
Loading admin actions …

Oggi varcheremo la soglia di un appartamento moderno situato a Roma, pieno di spunti d'interior interessanti, dalla perfetta ottimizzazione degli spazi ad un arredamento attuale che si concede accessori iconici e dettagli classici. Sezionato in due macro parti—zona giorno e zona notte—l'ambiente riesce a condensare soluzioni salva-spazio e una dose di stile contemporaneo in piena regola. Scopriamo immediatamente da cima a fondo questo progetto curato dal team MOB Architects.

1. Una zona giorno ben organizzata

Una metratura piccola ma valorizzata in maniera impeccabile quella su cui si sviluppa la zona giorno dell'appartamento. Il segreto? Un'ottima organizzazione delle aree funzionali al suo interno: ciascuna, infatti, appare in stretta relazione con le altre seppur sia ben visibile la divisione degli spazi, anche grazie ad alcuni espedienti d'interior, primo fra tutti il bancone-bar che separa l'angolo cottura dal living.

Ad unificare la stanza ci pensa il parquet, scelto in essenza chiara e con posa a correre che amplifica visivamente la superficie. L'arredamento dell'intero soggiorno, inoltre, appare coerente per concept e colori e rispecchia appieno quello stile moderno e vivace che connota tutta l'abitazione. Ma vediamone ogni parte in dettaglio.

2. La cucina con area pranzo

L'angolo cottura, dotato di tutto il necessario, è articolato secondo un layout a L salva-spazio. Il colore chiaro e le linee moderne del set d'arredo lo rendono percettivamente un prolungamento della parete altrettanto chiara e uniforme. A creare una piacevole nota di colore è una sezione murale dal carattere decorativo in vernice lavagna: un dettaglio speciale per garantire freschezza e personalizzazione alla cucina.

L'ambiente ospita anche una piccola zona pranzo rappresentata da un bancone per i pasti con annessa parete attrezzata, entrambi affacciati direttamente sul living per comodità ma anche per dividere al meglio le due aree. Grande vitalità è peraltro assicurata dall'ampia porta-finestra alle spalle, che inonda di luce naturale l'intera stanza.

3. Il living

La zona relax e conversazione si presenta semplice e moderna, perfettamente integrata nella sala grazie ad una precisa misurazione dello spazio. I complementi adottati e gli accessori ornamentali riescono poi ad impreziosirla e rendere l'atmosfera intima e accogliente.

Completano l'ambiente un piano d'appoggio sospeso, lo schermo ancorato al muro e un sistema di mensole: una composizione che si rivela strategica per non occupare ulteriore metratura e alleggerire i volumi.

4. Un disimpegno di carattere

Persino l'area destinata all'ingresso-disimpegno che si interpone tra la zona giorno e la zona notte non rimane una semplice area di passaggio, ma anzi è resa intrigante dallo studio sul colore e dai complementi decorativi selezionati, rigorosamente iconici e attuali. E così, tra eleganti pareti bicolor, una lampada eclettica d'autore e uno specchio che crea contrasto, questo spazio non tradisce di certo lo stile contemporaneo e accattivante della casa.

5. Verso la zona notte

Spostiamoci ora verso le aree private della casa, opportunamente separate da quelle comuni grazie ad una porta scorrevole dal sapore industriale che lascia leggermente intravedere al di là. Un accorgimento utile per non interrompere il dialogo visivo tra gli spazi ma definire tra loro una linea di demarcazione decisa.

Il corridoio che conduce alla camera da letto e alla stanza da bagno è scandito da faretti incassati al soffitto e dall'utilizzo del colore, elemento prezioso per enfatizzare l'entrata di ciascun ambiente e ravvivare l'area complessiva. Al pavimento, invece, prosegue il parquet chiaro che armonizza il percorso e mette in dialogo le due sezioni principali della casa.

6. Il bagno

A caratterizzare il bagno non sono solamente una particolare cura per i dettagli e la propensione per un arredamento di ultima generazione bensì anche la sapiente scelta di mescolare due materiali tanto di pregio quanto differenti: il legno e il marmo. Il risultato ottenuto si rivela equilibrato e d'effetto, assolutamente non banale e ideale per veicolare al contempo comfort e bellezza nella stanza.

7. La camera da letto

La camera da letto è introdotta da una dose di colore acceso: una sfumatura satura del ciliegia veste da cima a fondo la metratura adiacente, arricchendola e garantendole vigore estetico.

Una volta entrati nella camera da letto si comincia a respirare un clima attuale che non rinuncia tuttavia a qualche elemento d'ispirazione classica rivisitato in chiave moderna, proprio come la poltroncina in velluto blu e il lampadario a sfera con braccio in ottone.

La stanza si avvale anche di una imponente armadiatura a muro, il cui impatto sulla stanza viene stemperato da profili ornamentali tono su tono dal gusto retrò che rendono la superficie più dinamica. Al centro, è stato infine ricavato uno spazio per lo schermo del tv: una soluzione che permette di razionalizzare l'area e di non ingombrare ulteriormente.

Whitton Drive:  Terrace house by GK Architects Ltd

Need help with your home project?
Get in touch!

Discover home inspiration!